COME APPLICARE LA SICUREZZA PER LA VENDEMMIA

pubblicato in: Senza categoria | 0

Caso in cui la vendemmia venga svolta mediante l’impiego di lavoratori con contratto a tempo determinato oppure di lavoratori impiegati con il nuovo contratto di prestazione occasionale (che ha sostituito i “vecchi voucher”).

Per questi lavoratori, si applicano le disposizioni previste dal Testo Unico 81/08 sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Si riportano gli adempimenti obbligatori da attivare, per le sole fasi lavorative riferite alla vendemmia. Adempimenti che servono per tutelare la salute e garantire la sicurezza sul lavoro dei lavoratori.

  1. elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi, processo che porta a definire delle misure di sicurezza aventi un impatto concreto sull’organizzazione aziendale;
  2. formazione del datore di lavoro, se decide di autonominarsi, come RSPP responsabile del Servizio di prevenzione e Protezione, partecipando ad un corso della durata di ore 32 con verifica finale;
  3. formazione degli addetti alle emergenze (corsi primo soccorso durata ore 12; prevenzione incendi durata ore 4);
  4. obbligo di uso attrezzature quali ad esempio, forbici a norma (marchio CE);
  5. obbligo di fornire ai lavoratori i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) quali guanti a resistenza meccanica, scarpe antiinfortunistiche/scarponcini antiscivolo;
  6. informazione ed addestramento dei lavoratori sui comportamenti da adottare per svolgere la mansione in sicurezza e senza rischi per la salute: consegna di materiale informativo e svolgimento di una breve sessione formativa aziendale prima di avviare l’attività di raccolta.

Attenzione: i lavoratori che svolgono, presso la stessa azienda, altre attività oltre la raccolta (es. potature), superando le 50 giornate di lavoro/anno, sono obbligati a frequentare un apposito corso sulla sicurezza di 12 ore (formazione generale, di ore 4 e formazione specifica di ore 8).

In merito alle visite mediche, l’obbligo o meno di attivazione delle stesse va definito in fase di valutazione dei rischi e stesura del relativo documento (per i lavoratori addetti alla vendemmia, è un obbligo).

#associazionecomart #comart #comartservizi #confartigianato #alcamo #corsi #formazione #sicurezza #sicurezzasullavoro #aula #fad #online #corso #vendemmia #dpi #primosoccorso  #prevenzioneincendio  #dvr #rspp

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/ass.com.art/

Seguici su facebook: https://www.facebook.com/comartsicurezzasullavoroalcamo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *