FonARCom è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionalecreato nel 2006 da CIFA e CONFSAL che finanzia la Formazione Continua dei lavoratori e dei dirigenti delle aziende italiane.

Le imprese italiane, operanti in qualsiasi settore, aderendo gratuitamente al Fondo, hanno l’opportunità di utilizzare il versamento INPS 0,30% delle retribuzioni soggette all’obbligo contributivo per realizzare Piani Formativi a vantaggio dello sviluppo aziendale e delle risorse umane. 


FonARCom finanzia, attraverso un ampio ventaglio di Strumentiazioni formative ed informative organizzate in Piani Formativi Individuali, Aziendali, Territoriali e Settoriali.


FonARCom è presente in più sedi a Roma, Gallarate (VA) e Palermo.

Con il temine Formazione Finanziata si intende l’utilizzo da parte delle aziende di risorse economiche messe a disposizione da Istituzioni territoriali locali, nazionali o europee. 

L’utilizzo di queste risorse permette all’azienda di sgravare (se non azzerare) i costi della formazione interna. 
L’obiettivo è quello di promuovere la cultura della Formazione Continua e del sapere come leva di sviluppo economico e sociale. 

La formazione professionale continua si inserisce nel concetto di lifelong learning, ovvero formazione lungo tutto il corso della vita da intendersi come componente assolutamente indispensabile (specie all’interno di una società della conoscenza quale quella che stiamo vivendo) per realizzare sviluppo aziendale nonchè personale. 

Associazione com.art. offre consulenza in ambito di progettazione, gestione ed erogazione di attività legate a questo “mondo”. In particolare: 
a. Monitoraggio delle opportunità offerte; 
b. Studio e approfondimento delle diverse opportunità di finanziamento e analisi di applicabilità alla singola realtà aziendale; 
c. Progettazione, erogazione e rendicontazione di piani e progetti formativi.

L’adesione a FonARCom è semplice e gratuita! 

Si effettua attraverso il Modello di “Denuncia Aziendale” del flusso Uniemens Aggregato dell’INPS, all’interno dell’elemento “FondoInterprof“, attivando l’opzione “Adesione” con la seguente procedura:    

– selezione del codice REVO (per i dipendenti) e del codice REDI (per i dirigenti) per la revoca dell’adesione ad altri Fondi (si consiglia di eseguire questa procedura anche in caso di assenza di un’adesione pregressa a un altro Fondo);

– selezione contestuale del codice FARC e del numero di dipendenti a tempo determinato ed indeterminato;

– selezione contestuale del codice FARC e del numero di dirigenti. 

Nel caso di aziende agricole va utilizzato il Modello di Denuncia Contributiva DMAG dell’INPS, e va indicato per esteso il nome “FonARCom“. 

L’adesione può essere manifestata in qualunque momento dell’anno, ed è effettuata una tantum, ovvero non va ripetuta per i mesi/anni successivi. 

L’effetto dell’adesione decorre dal mese di competenza della Denuncia Aziendale nel quale è stato inserito il codice FARC

L’azienda può verificare se è o meno aderente a un Fondo, accedendo al proprio “Cassetto Previdenziale“, consultabile dal sito INPS o cliccando sul pulsante sottostante.

Per sistemi di imprese FonARCom (SDI) si intende un insieme di imprese, aderenti al Fondo, interconnesse tra di loro o con l’ambiente esterno tramite reciproche relazioni, coordinate tra loro allo scopo di perseguire comuni obiettivi formativi.

Il sistema infatti, da un lato, consente all’azienda di intraprendere percorsi formativi che altrimenti le sarebbero preclusi in quanto individualmente sprovvista dei necessari requisiti e, dall’altro, di non snaturare la propria struttura societaria e di governance.

L’obiettivo della SDI è l’individuazione, tramite il soggetto mandatario, delle opportunità di collaborazione e di integrazione tra diverse aziende, sia all’interno della stessa filiera produttiva che anche tra aziende di settori diversi, al fine di ottenere importanti vantaggi comuni nell’ambito della formazione continua dei lavoratori.

Le Aziende italiane, operanti in qualsiasi settore, aderendo gratuitamente a FonARCom hanno l’opportunità di utilizzare il versamento INPS 0,30% delle retribuzioni soggette all’obbligo contributivo, per realizzare Piani Formativi a vantaggio delle risorse umane e dello sviluppo aziendale.
In seguito all’entrata in vigore della Riforma del Lavoro del Ministro Fornero (Legge 28 giugno 2012, n. 92: Senato della Repubblica), le categorie per le quali le Aziende devono versare (per intero o parzialmente) lo 0,30% sono:
– dipendenti del settore privato, indipendentemente dalla tipologia di contratto di lavoro subordinato;
-apprendisti;
– soci lavoratori di cooperativa ai sensi della legge n. 142/2001;
– soci lavoratori di cooperativa di cui al DPR n. 602/70;

-personale artistico, teatrale e cinematografico, con rapporto di lavoro subordinato.

Una volta che FonARCom sarà stato prescelto come Fondo Interprofessionale di riferimento e dopo opportuna verifica formale (*) sarà possibile aderire al (SDI) promosso da Associazione Com.Art. con estrema semplicità e nel modo che segue.

1. Cliccare qui per visualizzare il “Mandato di adesione al (SDI)”, compilarlo preferibilmente on line e scaricarlo (**).
2. Inviare una scansione del documento all’indirizzo ass.comart@libero.it nonché copia del Cassetto previdenziale aziendale.
3. Inviare il documento originale via posta o altro mezzo certo.

* Come sopra specificato, la verifica formale del Fondo a cui l’Azienda versa, avviene attraverso il Cassetto Previdenziale aziendale (sezione Fondi Interprofessionali): in esso dovrà apparire il codice FARC e la mensilità di decorrenza dell’adesione stessa.
** Si prega di far attenzione e seguire le semplici indicazioni operative presenti sulla prima pagina del link utili per una corretta compilazione del mandato e, in particolare, a quanto specificato a proposito della data del mandato che non può essere antecedente a quella di adesione al Fondo FonARCom e a quanto specifica a proposito di non dimenticarsi di apporre il timbro oltre che la firma del Legale Rappresentante aziendale nei due appositi spazi previsti.

Se hai già aderito sia a FonARCom che al Sistema di imprese (SDI) puoi iscrivere i tuoi dipendenti al piano formativo denominato La Sicurezza Del Posto Di Lavoro 5, Acronimo: SIPOLA 5.

Segui gli step sottostanti:

STEP 1

Compila il modulo editabile online “SCELTA REGIME AIUTI”, scaricalo ed invialo via mail al seguente indirizzo sdi@corsidiformazioneonline.it

STEP 2

Compilare il modulo di iscrizione online, non appena il piano formativo verrà avviato vi avviseremo per comunicarvi il calendario delle lezioni

FABBISOGNI FORMATIVI

Compilando il semplice questionario on line avremo la possibilità di pianificare corsi di tuo specifico interesse ottimizzando, al contempo, le risorse disponibili e le esigenze di tutte le altre Aziende aderenti al Progetto di Rete. Grazie per la collaborazione!

Per accedere al questionario online clicca sul pulsante sottostante.